Sei pronto all’avvento del telematico?

A partire dal 1° gennaio 2020, entrerà in vigore per tutti, indipendentemente dal volume di affari, l’obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate, sulla base da quanto stabilito dal D.L. 119/2018.
Grazie a questa nuova legge, è necessario apportare l’utilizzo delle tecnologie che permettano di trasmettere telematicamente i corrispettivi aggiornati di ciascun punto vendita all’Agenzia delle Entrate.

I benefici dei registratori di cassa telematici

Il beneficio principale che deriverà da questa nuova regolamentazione è certamente la migliore gestione globale dell’attività di vendita nei negozi.
I retailers avranno la possibilità di gestire tutto ciò che concerne l’universo dei corrispettivi, in modo semplice, efficace ed economico, soprattutto per quanto riguarda le attività medio-piccole.

 

1. Semplificazione

I corrispettivi verranno inviati in automatico online direttamente all’Agenzia delle Entrate, rendendo così molto più facile e veloce anche la dichiarazione dell’IVA. Difatti, i termini dell’accertamento dell’IVA si ridurranno moltissimo. Inoltre, con il passaggio al telematico, le Chiusure Fiscali non dovranno più essere archiviate per 10 anni negli appositi raccoglitori dall’esercente. Tutto sarà molto più semplice e pratico.

 

2. Minori errori

Il passaggio del registratore di cassa al telematico, aiuterà moltissimo i negozianti che saranno più liberi dalla registrazione quotidiana del registro dei corrispettivi cartacei. La registrazione e la trasmissione telematica dei corrispettivi ridurranno di molto gli errori che possono avvenire in sede di redazione manuale del registro, evitando così il rischio di eventuali errori ai danni del contribuente. Infine, sul nuovo libretto fiscale online, saranno memorizzate le verifiche periodiche e gli eventuali interventi tecnici, in modo tale da non disperdere i dati sensibili.

 

3. Riduzione dei costi

Il salvataggio automatico dei dati sensibili sul libretto online eviterà anche il rischio di sanzioni in caso di smarrimento o di duplicazioni. In più, la verifica dei punti cassa telematici avverrà ogni due anni, invece che uno e su richiesta, sarà possibile inviare anche in formato digitale, lo scontrino al consumatore finale.

Gli incentivi per i commercianti

L’avvento del telematico è una piccola rivoluzione per il tuo negozio.
Non solo è una nuova modalità che renderà più veloce la trasmissione dei corrispettivi aggiornati, ma sono previsti una serie di incentivi per i negozianti, da parte del Governo, fino alla fine del 2020.

 

In primis, ci saranno degli incentivi nel caso dell’acquisto di un nuovo registratore di cassa telematico o per adattare il registratore fiscale già presente in negozio.
I retailer avranno diritto ad un contributo pari al 50% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di 250,00 euro in caso di acquisto e di 50,00 euro in caso di adattamento, per ogni registratore telematico adattato alla memorizzazione e alla trasmissione dei corrispettivi.

 

In più, è previsto anche un contributo di pari importo sotto forma di credito di imposta, utilizzabile al momento del decorso della prima liquidazione periodica dell’IVA, successiva al mese in cui è stata registrata e pagata la fattura dell’acquisto del registratore fiscale o all’adattamento dello strumento.

Passare al telematico con Areca System

Areca System è fornitore ed assistente per tutti i retailers che passano al telematico. Siamo un punto di riferimento in questo cambiamento, non solo per chi utilizza i prodotti forniti da Areca ma per tutti i negozianti e i fornitori italiani. Offriamo un’ampia gamma di prodotti e soluzioni capaci di trasmettere telematicamente i corrispettivi, con l’unico obiettivo di semplificare e velocizzare il lavoro dei retailers nei confronti dell’Agenzia delle Entrate. Ci avvaliamo delle migliori tecnologie sul mercato per completare nei migliori dei modi questo passaggio, con le soluzioni telematiche più evolute, complete e innovative.

18 Settembre 2018
Share
Cerca
Close this search box.